Archivio-Biblioteca Enrico Travaglini

per gli studi sociali e il libero pensiero

Ricerca storica

 

I collaboratori dell'Archivio-Biblioteca Enrico Travaglini hanno preso parte negli ultimi anni ad alcuni progetti di ricerca storica:

  • nel 2002/2004 alla redazione di alcune schede biografiche per il Dizionario biografico degli anarchici italiani, edizioni BFS di Pisa, v. 1.: A-G, v. 2.: I-Z [e indici], pubblicato con il contributo del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e delle Università degli studi di Messina, Milano, Teramo e Trieste, diretto da M. Antonioli, G. Berti, S. Fedele e P. Iuso, con alcune schede di personaggi marchigiani;
  • nel 2004/2006 alla redazione di alcune schede biografiche per il Dizionario biografico del movimento sindacale nelle Marche 1900-1970, edizioni Ediesse di Roma, a cura di Roberto Giulianelli e Massimo Papini dell’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche (progetto della CGIL-Marche nell’ambito delle celebrazioni del 100° anniversario della fondazione della Confederazione);
  • nel 2006/2007 alla redazione di alcune ricerche specifiche su Fano e sulla marineria fanese, nell’ambito della pubblicazione di Lavoro, Diritti, Memoria. La Camera del Lavoro della provincia di Pesaro e Urbino dalle origini ai primi anni ‘70, edizioni Metauro di Pesaro, a cura di Andrea Bianchini (progetto della CGIL Pesaro e Urbino e ISCOP Istituto di storia contemporanea della provincia di Pesaro e Urbino);
  • nel 2012-2013 hanno rintracciato e raccolto in riproduzione tutti i giornali e numeri unici pubblicati dal movimento anarchico in provincia di Pesaro e Urbino, dall'Internazionale al fascismo (1872-1922), e ne hanno pubblicato la collezione completa in un volume, correndando ogni testata di un'approfondita scheda storico-descrittiva; 
  • hanno partecipato al convegno "La rivoluzione scende in strada. La Settimana rossa nella storia d'Italia, 1914-2014", organizzato dall'Archivio storico della FAI nel settembre 2014, con una relazione su "L'anticlericalismo da Ferrer alla Settimana Rossa, 1911-1914. Con un approfondimento sulle vicende della provincia di Pesaro e Urbino" (atti pubblicati presso l'editore Zero n condotta);
  • hanno raccolto nel corso del 2015-2016 una serie di testimonianze orali sull'Organizzazione anarchica marchigiana (1972-1979).

Sono inoltre in corso ricerche sui protagonisti dei movimenti politico-sociali nella provincia di Pesaro, sui sovversivi schedati (Casellario Politico Centrale e altri fondi archivistici), sulla storia del movimento anarchico nella provincia di Pesaro-Urbino e sui periodici d'interesse politico-sociale pubblicati nelle Marche dal 1860 al 1960.

 

I MOVIMENTI POLITICO-SOCIALI NELLA PROVINCIA DI PESARO

Le storie, i protagonisti, le fonti

 progetto di ricerca a cura di FEDERICO SORA

 

 

 

 

 

 

 

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Introduzione